Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Wimbledon, trionfa la kazaka Rybakina: nata a Mosca, vince lo Slam nell’anno dell’esclusione delle atlete russe – Il video

La 23enne ha sconfitto in finale la tunisina Ons Jabeur con il punteggio di 3-6, 6-2, 6-2

Elena Rybakina ha battuto in rimonta la tunisina Ons Jabeur nella finale di Wimbledon di oggi, 9 luglio, con il punteggio 3-6, 6-2, 6-2. Rybakina è diventata così la prima tennista del Kazakistan a vincere il torneo del Grande Slam. La 23enne è nata a Mosca, ma rappresenta il Kazakistan dal 2018, anno in cui ha acquisito la cittadinanza nel paese. Una scelta, aveva spiegato, prettamente economica. In questa edizione di Wimbledon le sue origini sono state al centro del dibattito perché tutti gli sportivi che rappresentano Russia o Bielorussia non hanno potuto partecipare al torneo a causa del conflitto in Ucraina.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: