Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Disturbi alimentari, dal ministero della Salute via libera a un fondo da 25 milioni. Speranza: «Un passo importante»

Il ministro su Twitter: «Sono fondi che serviranno al recupero del benessere fisico e psicologico»

Il ministero della Salute ha stanziato 25 milioni di euro per le persone che soffrono di disturbi alimentari. Ad annunciarlo su Twitter è stato Roberto Speranza: «Ho appena firmato il decreto che ripartisce i fondi per il contrasto ai disturbi della nutrizione e dell’alimentazione», scrive il ministro. «Sono 25 milioni che serviranno al recupero del benessere fisico e psicologico di chi soffre di questi disturbi. Un primo passo importante nella direzione giusta». A dicembre dell’anno scorso era arrivata l’inclusione delle cure per le patologie legate all’alimentazione tra le prestazioni del Servizio sanitario nazionale.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: