Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Milano, investe una donna in bici e scappa dopo l’arrivo del 118: caccia a un pirata della strada

La donna è stata portata in ospedale in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita

Ha aspettato che arrivassero i soccorsi del 118 per poi scappare l’uomo che oggi 10 agosto ha investito una donna di 63 anni a Milano che percorreva in bici sul marciapiede in via Meda. La vittima è stata portata in codice rosso in ospedale, dopo che ha battuto la testa cadendo. La donna non sarebbe in pericolo di vita. Stando ai testimoni sentiti dalla Polizia locale, la donna sarebbe stata travolta da un rider che correva a sua volta in bicicletta a forte velocità. Gli agenti stanno esaminando le telecamere di sicurezza della zona per provare a risalire all’identità dell’uomo.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: