Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Maltempo in Puglia, nel Salento una tromba d’aria travolge il litorale tra San Foca e Otranto. La fuga dei bagnanti – I video

La furia del vento è arrivata fino in spiaggia, dove sono volati via ombrelloni e lettini: molti turisti sono fuggiti via in cerca di un riparo

Panico tra i bagnati a causa di una tromba d’aria che ha colpito il litorale salentino delle marine di Melendugno tra Roca, Torre Sant’Andrea, Torre dell’Orso e San Foca in Puglia. L’inatteso fenomeno atmosferico, noto con il nome di “waterspout” (tromba d’aria marina), si è formato davanti alla costa, mentre il vento ha infranto i vetri di alcuni locali, fatto volare alcuni cassonetti della spazzatura, così come i lettini e gli ombrelloni di alcuni lidi. Tanta paura ma per il momento non sono stati segnalati feriti. Sempre in Salento non è andata meglio nell’entroterra colpito dal maltempo. Un albero è stato sradicato dalla tromba d’aria ed è caduto su un’autovettura in sosta. Diversi i danni registrati in quella porzione di territorio. Il maltempo ha proseguito la sua corsa verso Otranto, dove al momento si registra un temporale con mare in burrasca. 


Foto in copertina: Facebook / San Severo Siamo Noi

Continua a leggere su Open

Leggi anche: