Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

A Venezia i funerali di Ghedini: l’ultimo saluto al senatore di Forza Italia con i compagni di partito (ma senza Berlusconi)

L’ex premier, secondo quanto si apprende, ha scelto di rimanere in Sardegna

Hanno avuto luogo oggi, 20 agosto, i funerali del senatore di Forza Italia Niccolò Ghedini, morto tre giorni fa. Le esequie sono state ospitate dalla chiesa di Santa Maraia di Sala (Venezia). Presenti, tra gli altri, il vice presidente di Forza Italia, Antonio Tajani, che ha commentato: «Come lui ce n’erano veramente pochi». A dare l’ultimo saluto in chiesa, c’erano anche la capogruppo del Senato Anna Maria Bernini, l’amica di vecchia data e presidente del Senato Elisabetta Casellati, Marina Berlusconi e Gianni Letta.


Oltre alla nutrita folla composta dai concittadini dell’avvocato, era presente anche la sindaca del Comune, Natascia Rocchi, il suo omologo padovano Sergio Giordani e il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Illustre assente, invece, Silvio Berlusconi: il leader di FI, secondo quanto riporta l’agenzia ANSA, avrebbe scelto di rimanere in Sardegna. Un saluto particolarmente commosso è arrivato dal collega di studio di Ghedini, Piero Longo: «Due anni fa sono andato da lui e mi disse che gli avevano dato un anno e mezzo di vita. Io gli dissi che doveva morire quindici anni dopo di me, ma non ce l’ha fatta. Abbiamo parlato della sua malattia – ha concluso – che ha affrontato in un modo che nessuno potrà mai capire».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: