Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Juventus, Milik è arrivato a Torino. E Paredes è sempre più vicino

Il polacco è sbarcato in Italia nel pomeriggio di giovedì 25 agosto, per svolgere le visite mediche e firmare il contratto con i bianconeri

In attesa di capire chi sarà il centrocampista che completerà il calciomercato della Juventus, i bianconeri hanno accolto Arkadius Milik. Il centravanti polacco – che in Italia ha già vestito la maglia del Napoliè sbarcato a Torino poco dopo le 15 di giovedì 25 agosto, pronto per iniziare la sua nuova avventura sotto la guida di Massimiliano Allegri. Subito dopo l’arrivo all’aeroporto di Caselle, il giocatore si è traferito a J-Medical per svolgere le visite mediche propedeutiche alla firma del contratto. L’attaccante classe ’94 si trasferisce dal Marsiglia con la formula del prestito oneroso – i bianconeri verseranno subito 1 milione nelle casse dell’OM – con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro. L’arrivo di Milik completa così il reparto offensivo juventino, con Allegri che finalmente potrà tornare a contare su una valida alternativa a Vlahovic.


Manca un centrocampista

ANSA | Leandro Paredes in azione con la maglia del Paris Saint-Germain

Dopo l’arrivo di Milik, per completare la campagna acquisti bianconera manca soltanto un ultimo tassello. Quel rinforzo a centrocampo che Allegri continua ad invocare da inizio estate. Il nome su cui a Torino stanno lavorando da settimane è quello di Leandro Paredes del Paris Saint-Germain. I parigini hanno aperto all’ipotesi della cessione in prestito con diritto di riscatto e la dirigenza juventina sta portando avanti la trattativa per far arrivare l’argentino alla Continassa il prima possibile. Un colpo che, se dovesse andare in porto, rappresenterebbe la vera ciliegina sulla torta di un calciomercato che continua a far sognare i tifosi della Juventus.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: