Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Juventus, Rabiot rallenta il mercato: richieste «oscene» della mamma-agente

Le richieste altissime del francese fermano il mercato dei bianconeri che aspettano ancora prima di provare a chiudere Paredes e Depay

Adrien Rabiot si allontana dal Manchester United. Il motivo sono le richieste molto alte del giocatore e della mamma-agente, onnipresente in ogni trattativa del calciatore francese. Sin dai tempi del PSG e dei rinnovi di contratto lunghi e laboriosi con il club francese, fino alla firma a parametro zero con la Juventus nel 2019. In questa estate di calciomercato si sta riproponendo la stessa situazione, come descritto dai quotidiani britannici, la signora Veronique avrebbe fatto delle richieste – tra ingaggio e commissioni – definite oscene, diventando il vero grande ostacolo nella trattativa per il passaggio di Rabiot al Manchester United.


Paredes e Depay

ANSA | Memphis Depay con la maglia del Barcellona

A seguito di questo stallo, rimane tutto fermo anche per Leandro Paredes del Paris Saint-Germain, obiettivo della Juventus a centrocampo: non è da escludere, però, che i bianconeri possano decidere comunque di provarci per l’argentino soprattutto se i francesi dovessero davvero aprire al prestito, una possibilità da esplorare negli ultimi giorni di mercato. Per quanto riguarda l’attacco, invece, si aspetta Memphis Depay. Prima di sposare il progetto Juventus, l’attaccante olandese deve risolvere il contratto con il Barcellona per poi formalizzare un biennale con i bianconeri a parametro zero.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: