Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, quarantena ridotta da 7 a 5 giorni per gli asintomatici – La circolare del ministero

L’isolamento si interromperà al 14esmio giorno e non più al 21esimo, a prescindere dall’esito del tampone

Cambiano le regole per la quarantena da Coronavirus. Il ministro Roberto Speranza ha comunicato con una circolare firmata dal direttore generale del ministero della Salute, Giovanni Rezza, le nuove disposizioni:


  • Per i positivi che sono sempre stati asintomatici «o che sono stati dapprima sintomatici ma che risultano asintomatici da almeno 2 giorni, l’isolamento potrà terminare dopo 5, anziché gli attuali 7, purché venga effettuato un test, antigenico o molecolare, che risulti negativo, al termine del periodo d’isolamento».
  • I positivi sintomatici potranno invece «interrompere l’isolamento al termine del 14esimo giorno dal primo tampone positivo (e non più 21), a prescindere dall’effettuazione del test».

Continua a leggere su Open


Leggi anche: