Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Argentina, attimi di paura per Cristina Kirchner: un uomo punta una pistola contro la vicepresidente – Il video

Si è avvicinato alla folla in attesa con la scusa di un autografo: arrestato

Un uomo è stato arrestato in Argentina perché ha puntato una pistola contro la vicepresidente Cristina Kirchner mentre lei scendeva dalla macchina per rientrare a casa. I filmati che immortalano il gesto dell’uomo sono stati trasmessi dalla tv argentina. L’uomo, che non ha sparato nonostante che l’arma fosse carica, si è avvicinato a Kirchner in mezzo alla folla in attesa per salutarla e chiederle un autografo per un libro autobiografico. Kirchner, 69 anni, è accusata di frode e corruzione nell’aggiudicazione di appalti pubblici nella sua roccaforte di Santa Cruz (sud) durante i suoi due mandati presidenziali (2007-15). L’accusa ha chiesto una condanna a 12 anni di reclusione e l’ergastolo.


Video da: Twitter


Continua a leggere su Open

Leggi anche: