Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Mississippi, arrestato il pilota che minacciava di schiantarsi con un aereo su un centro commerciale – Il video

A riportate la notizia è la Cnn. Da ore il bimotore volteggiava sulla stessa area con una scarsa quantità di carburante

L’aereo che un pilota minacciava di schiantare su un supermercato Walmart in Mississippi è finalmente atterrato. Secondo quanto riportato dalla Cnn l’uomo che lo guidava è stato fermato dalla polizia. Il piccolo velivolo era stato rubato dal pilota che subito dopo aveva minacciato di farsi schiantare contro un punto vendita di Walmart, una catena di supermercati molto diffusa negli Stati Uniti. A riferirlo è stata la polizia di Tupelo, in Mississippi che fa sapere che lo stabile è stato evacuato e che nell’area circostante è stata dichiarato uno stato di allerta. «Con quel tipo di areo la zona a rischio è ben più grande di Tupelo» spiegano gli agenti sul Facebook dove riferiscono di aver interloquito direttamente con il pilota. Al momento, il velivolo si è allontanato dal supermercato e si è spostato verso la località Blue Springs, nei pressi di una fabbrica della compagnia automobilistica Toyota. Secondo quanto riporta il Mississippi Daily Journal, alla guida dell’aereo si troverebbe un pilota di base all’aeroporto locale, Corey Patternson. Mentre si trovava in volo l’uomo ha pubblicato un aggiornamento su Facebook: «Mi scuso con tutti. Non ho mai avuto veramente intenzione di fare del male a nessuno. Ai miei genitori e a mia sorella dico che li amo, tutto questo non è colpa vostra», si legge nel messaggio.


L’aereo utilizzato parrebbe essere un Beechcraft King Air 90, ha riferito la polizia. Si tratta di un modello a 12 posti, lungo generalmente da 10 a 12 metri e con un’apertura alare di poco superiore ai 15 metri. Negli ultimi minuti il velivolo si è allontanato dal supermercato della West Main Street su cui il pilota aveva minacciato di schiantarsi all’operatore telefonico di una linea di emergenza. Le prime segnalazioni sono arrivate alle forze dell’ordine 4 ore fa, quando erano le 5.30 del mattino in Mississippi e le 12.30 in Italia. Si stima che abbia carburante sufficiente per volare fino a circa le 20 italiane. L’aereo ha volato per ore sopra la cittadina di 37 mila abitanti e sulla zona circostante. A dare l’allarme su Twitter è stato anche il governatore del Mississippi Tate Reeves. L’uomo ha anche condiviso uno screenshot tratto dal sito FlightAware dove si vede chiaramente il percorso circolare che l’aereo ha seguito per più volte sorvolando Tupelo.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: