Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Renzi: «Il M5s usa il reddito di cittadinanza come voto di scambio al Sud»

Il leader Iv a Firenze: colpisce che il Pd abbia cambiato idea sul sussidio

Matteo Renzi contro il M5s per il reddito di cittadinanza. «Per me è uno scandalo che Giuseppe Conte vada in giro per il sud promettendo a tutti di mantenere il sussidio. E che vada alle iniziative tirando fuori la tesserina gialla. Io lo dico ai toscani: volete questo sistema clientelare di voto di scambio?», ha detto il leader di Italia Viva a margine di una un’iniziativa elettorale a Firenze. «Potete votare i 5s o addirittura anche il Pd che ora sta difendendo il reddito di cittadinanza – ha aggiunto -. Ma quando Conte vi dice anche in Toscana ‘vi facciamo rifare gratuitamente le case’, quel gratuitamente non esiste, non c’è niente di gratis in politica», ha aggiunto, riferendosi al Superbonus. «Non è che sta pagando Conte – ha detto ancora -, stanno pagando i vostri figli perché è un modo per far pesare il debito pubblico sulle spalle dei figli. Allora, non c’è niente di gratis nelle proposte dei 5s c’è una consueta e scandalosa demagogia». Per Renzi «quello che colpisce è che il Pd ha cambiato idea sul reddito di cittadinanza, ha cambiato idea su ‘Casa Italia – Italia sicura’, ha cambiato idea su tutto, fra un po’ cambierà nome e da Pd si chiameranno 5 Stelle».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: