Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sparatoria durante una festa a Turbigo nel milanese: un morto e un ferito

Una lite per futili motivi prima dell’omicidio

Una sparatoria si è verificata a Turbigo nel Milanese durante una festa. Un 34enne ha ucciso un 23enne e ferito alla gamba un uomo di 31 anni. Tutti e tre, di nazionalità albanese, stavano partecipando a una festa in un bar in via Allego Comunale con altri connazionale. Una lite per futili motivi ha scatenato la sparatoria. I presenti hanno accerchiato l’aggressore che ha sparato di nuovo colpendo al collo un 23enne, morto poche ore dopo in ospedale a Legnano. Dopo gli spari l’aggressore è stato malmenato dagli altri partecipati alla festa prima dell’arrivo dei carabinieri, che lo hanno portato via e arrestato. Il ferito è stato ricoverato in condizioni non gravi all’ospedale di Busto Arsizio.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: