Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Un uomo corre verso la bara della Regina Elisabetta a Westminster Hall e prende il vessillo reale: arrestato – Il video

Quando si è verificato l’incidente la diretta televisiva si è brevemente spostata su una inquadratura esterna del palazzo

Un uomo è stato arrestato a Westminster Hall, dove è allestita la camera ardente della Regina Elisabetta II, per essersi avvicinato alla bara. Scotland Yard afferma che l’arresto è avvenuto alle 22 di ieri in base al Public Order Act. Secondo la ricostruzione della polizia un uomo è uscito dalla fila delle persone che rendevano omaggio alla sovrana e si è avvicinato alla bara, oltre le transenne, ed è quindi stato bloccato. Quando si è verificato l’incidente la diretta televisiva si è brevemente spostata su una inquadratura esterna del palazzo di Westminster. L’uomo è stato placcato dagli agenti e bloccato a terra. Secondo i media, l’uomo è uscito dalla fila e si è diretto di corsa verso il feretro della regina ed è riuscito a prendere con entrambe le mani il vessillo reale che lo avvolge, prima di essere placcato a terra.


Video da: TalkTv su Twitter


Continua a leggere su Open

Leggi anche: