Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il rave party in provincia di Caltanissetta fermato dalla polizia: 70 identificati – Il video

Erano giunti da Sicilia, Liguria e Piemonte con camper, autocarri e mezzi privati

Un rave party in un’area demaniale in contrada Raffo Rosso a Mazzarino in provincia di Caltanissetta è stato fermato dalla polizia. Gli agenti del commissariato di Niscemi hanno intercettato la località designata in prossimità della diga Cimia e hanno fermato centinaia di giovani pronti a iniziare la festa. Erano giunti da tutta la Sicilia, dalla Liguria e dal Piemonte con camper, autocarri e mezzi privati. Un centinaio di persone è stato fermato con i posti di blocco nelle vie di accesso all’aerea. Nella zona era stato già allestito un palco con impianto di amplificazione alimentato da gruppi elettrogeni. Mentre molte tende da campeggio erano spuntate nella zona. Durante le operazioni sono stati identificati settanta partecipanti, giunti a bordo di cinque camper, quattro autocarri e una ventina di autovetture. Molti di loro sono risultati con precedenti anche specifici per aver partecipato ad altri rave party in diverse regioni del territorio nazionale. Lo sgombero dell’area si è svolto senza disordini. Verso la mezzanotte tutti i partecipanti hanno lasciato il sito scortati dalla polizia fino al limite delle provincie di Catania e Agrigento.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: