Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Carolina del Nord, cinque persone morte durante una sparatoria: arrestato il presunto autore

Secondo i dati del Gun Violence Archive dall’inizio del 2022 negli Usa ci sono state almeno 531 sparatorie di massa

È stato arrestato il presunto killer della sparatoria avvenuta a Raleigh, la capitale della Carolina del Nord, che ha causato la morte di almeno cinque persone, tra cui un agente di polizia fuori servizio, e il ferimento di due. Ad affermarlo è stato il dipartimento di polizia di Raleigh, che con un tweet ha confermato la presa in custodia del presunto autore. Alla dichiarazione della polizia locale gli ha fatto eco quella del governatore della Carolina del Nord, Roy Cooper che ha ringraziato gli agenti locali e statali per il loro impegno. «Gli sforzi rapidi e coordinati delle forze dell’ordine locali e statali hanno messo in custodia il sospetto e siamo grati per il loro impegno. Siamo in lutto per le vittime di questo orribile ed esasperante atto di violenza», ha scritto su Twitter.


Secondo il ​​tenente Jason Borneo, un portavoce della polizia, citato dalla Cnn, la persona arrestata sarebbe un giovane bianco, armato di fucile. Ma la polizia di Raleigh non ha fornito ulteriori dettagli sul presunto autore della sparatoria.


La vicenda

Dopo la sparatoria, avvenuta poco dopo le 17 nel quartiere di Hedingham, è seguita la ricerca del presunto autore. Una volta identificato, come riporta la Cnn, la polizia di Raleigh è riuscita a rinchiudere il sospetto in un’area delimitata all’interno di una zona residenziale. Notizia, subito confermata dal sindaco di Raleigh, Mary-Ann Baldwin. I primi filmati in elicottero della Cnn hanno mostrato più di una dozzina di veicoli di emergenza in azione, allineati su una strada attraverso un’area boscosa. Il dipartimento di polizia di Raleigh ha detto di essere sulla scena della sparatoria con una dichiarazione su Twitter e ha consigliato ai residenti di più quartieri di rimanere nelle loro case. Intono alle 22, la polizia ha confermato di aver messo sotto custodia il presunto autore.

531 sparatorie di massa negli Stati Uniti dall’inizio del 2022

Quella di Raleigh è l’ennesima sparatoria negli Stati Uniti. Secondo i dati del Gun Violence Archive, dall’inizio del 2022 negli Usa, ci sono state almeno 531 sparatorie di massa. In una conferenza stampa tenutasi dopo la sparatoria nella Carolina del Nord, il sindaco di Raleigh ha affermato che la diffusione della violenza armata deve essere fermata. Abbiamo del lavoro da fare, ma ci sono troppe vittime”, ha detto. Dobbiamo svegliarci. Non voglio che altri sindaci stiano qui sul podio, con il cuore spezzato perché le persone nella loro comunità sono morte oggi, inutilmente e tragicamente.

Foto di copertina: CNN | Le forze dell’ordine locali a Raleigh, Carolina del Nord

Continua a leggere su Open

Leggi anche: