Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Pugilato, Irma Testa è oro agli Europei femminili

L’atleta azzurra conferma il titolo già vinto nel 2019 in Spagna con verdetto unanime di 5-0 contro la bulgara Staneva

Medaglia d’oro ai campionati Europei femminili di Pugilato per l’azzurra Irma “Butterfly” Testa nella categoria 57 kg. Nel match disputato a Budva, in Montenegro, l’atleta italiana ha battuto la bulgara Svetlana Staneva con verdetto unanime: 5 a 0. La boxeur, di origini campane, si è confermata il titolo già vinto nel 2019 in Spagna. «Credo sia stato un match molto bello, tra due rivali tecniche, con un pugilato ‘lungo’ e di tattica», ha detto la campionessa subito dopo aver vinto l’oro. «Nelle prime due riprese mi sentivo una bomba», ha poi raccontato, «nella terza sapevo di aver vinto e allora ho allentato la presa, rilassandomi un po’».L’Italia chiude così gli Europei donne con ben cinque medaglie: oltre all’oro di Irma, un argento e tre bronzi. Lo scorso anno si era parlato spesso di Testa per la sua decisione di dichiarare il suo orientamento sessuale: a dicembre 2021 fece coming out in un’intervista di Vanity Fair, sottolineando quanto fosse fondamentale parlare di omosessualità nel mondo dello sport, in cui «ai campioni si chiede di essere perfetti. E per molti l’omosessualità è ancora un’imperfezione».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: