Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lula a Bolsonaro: «Perché hai comprato 35 mila scatole di viagra per i militari? E al popolo nulla?» – Il video

L’ultimo dibattito prima delle elezioni: tra i due è quasi rissa

Durante l’ultimo dibattito tv prima del ballottaggio di domenica per le elezioni in Brasile il leader della sinistra Luiz Inacio Lula da Silva (PT) ha criticato il presidente di destra Jair Bolsonaro (Pl) per aver acquistato «35 mila scatole di Viagra per le forze armate», accusandolo di non aver invece acquistato articoli come i pannolini geriatrici. «Spiega perché», ha insistito Lula. Bolsonaro ha replicato sostenendo che il Viagra serve per curare la prostata. E il suo avversario ha risposto: «Perché soltanto le forze armate ne hanno diritto? E il popolo?». Poi il dibattito si è spostato sui diritti civili: il leader del PT ha citato una vecchia intervista in cui l’attuale presidente, allora deputato federale, aveva detto di essere favorevole alla distribuzione di pillole abortive. «Sei un abortista, Lula. Non hai rispetto per la vita umana. Sei a favore della liberalizzazione dalla droga e del gender», ha replicato Bolsonaro suscitando la controreplica dell’avversario: «Io e mia moglie siamo contrari all’aborto». Nel finale sempre Bolsonaro ha chiamato Lula ladro. E l’altro gli ha replicato definendolo «uno squilibrato».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: