Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Studentessa aggredita nel campus universitario di Torino, il sindaco: «Un episodio gravissimo»

L’episodio nella residenza Paolo Borsellino gestita dall’Edisu. L’uomo si sarebbe introdotto nel residence nella notte

Una ragazza è stata aggredita poco dopo la mezzanotte di ieri in un campus universitario a Torino. La studentesse si trova ricoverata in ospedale. Sul caso sta indagando la polizia. L’episodio si è verificato nella residenza universitaria “Paolo Borsellino”, gestita dall’Edisu, che si trova nelle vicinanze del Politecnico. Secondo le prime informazioni l’aggressore è un uomo che si è introdotto nel residence. La giovane, che è originaria di Messina, avrebbe aperto la porta dopo aver sentito bussare pensando che si trattasse di un altro studente. Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo ha scritto su Twitter che si tratta di «un episodio gravissimo che ci lascia sgomenti. Le forze dell’ordine stanno cercando il responsabile e hanno tutto il nostro sostegno. Esprimo la nostra vicinanza e la solidarietà alla giovane studentessa».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: