Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Canta «Faccetta nera» al Grande Fratello Vip, scoppia il caso contro l’influencer Micol Incorvaia – Il video

Monta la protesta sui social contro l’influencer, con diversi utenti che chiedono alla produzione del programma Mediaset di squalificarla per «apologia del fascismo»

Scoppia un nuovo caso al Grande Fratello Vip su Canale 5, dove l’influenzar Micol Incorvaia è stata ripresa dalle telecamere mentre canticchia «Faccetta nera». Entrata da pochi giorni nella casa del programma, Incorvaia si stava preparando davanti allo specchio poco prima della diretta del giovedì sera. Per pochi secondi nell’audio dei video diventati rapidamente virali sui social si sente la 29enne che canta in modo inequivocabile la canzone di propaganda fascista. Sono bastati quegli attimi per scatenare la protesta sui social, con diversi utenti che chiedono la squalifica dell’influencer accusata di apologia del fascismo da alcuni e di «bruttissimo messaggio» mandato in tv.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: