Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Migranti, vertice Piantedosi-capigruppo: «Ipotesi multa e confisca alle navi Ong»

La maggioranza si compatta alla vigilia dell’informativa in Parlamento sui migranti

Alla vigilia dell’informativa di Matteo Piantedosi in Parlamento, il ministro dell’Interno ha incontrato i capigruppo di Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Noi moderati per discutere sulla posizione del governo sulla gestione dei migranti. Secondo quanto si apprende, tra le misure il Viminale starebbe valutando di applicare una sanzione amministrativa alle Ong, che consentirebbe anche «la confisca delle navi, da preferirsi alle sanzioni penali che in passato non sembrano aver dato effetti». I capigruppo hanno anche chiesto al ministro di sottolineare, in Aula, le prospettive sul fronte della gestione europea dei flussi migratori e sulla possibilità di una sorta di «piano Marshall per l’Africa». Secondo quanto riferisce l’Ansa, la riunione di oggi serviva a «compattare» i quattro partiti prima dell’informativa del ministero dell’Interno e sono stati gli stessi capigruppo di maggioranza a chiedere il confronto a Piantedosi. Già la scorsa settimana il ministro dell’interno aveva rimarcato la sua posizione a seguito del braccio di ferro tra Francia e Italia in merito all’accoglienza della nave umanitaria battente bandiera norvegese, Ocean Viking, dicendo che «non si accettano lezioni da nessuno dal punto di vista del rispetto dei diritti umani».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: