Lando Buzzanca, il suo medico insiste: «Ha perso 30 kg in 6 mesi: ci vietano di visitarlo»

Da parte dell’amministratore di sostegno dell’attore sarebbe stato alzato una sorta di muro che impedirebbe da almeno lo scorso martedì al dottor Fulvio Tommaselli e alla compagna di Buzzanca, Francesca Della Valle, alcun tipo di contatto. Ignoto al momento anche il motivo del ricovero in ospedale

«Ha 87 anni ma sembra ne abbia 115». Così il dottor Fulvio Tommaselli descrive l’attore Lando Buzzanca che da inizio novembre è ricoverato al Gemelli di Roma dopo una presunta caduta avvenuta nella Rsa dove risiede da fine 2021. Il medico, che segue Buzzanca dal 2014 ma che ora dichiara di essere stato allontanato dallo stesso attore, malconsigliato dal suo amministratore di sostegno, continua, dichiarando all’Ansa: «Era in questo stato già a luglio. In sei mesi ha perso 25, 30 chilogrammi». Già ieri Tommaselli aveva denunciato le condizioni di salute di Buzzanca, e ora dichiara che né lui né la compagna Francesca Della Valle sono riusciti a fargli visita con costanza. Solo Della Valle è riuscita a vederlo, «martedì». Durante l’incontro, l’attore le avrebbe detto: «Amore, portami via di qui». Sulla ragione del ricovero, Tommaselli esprime dubbi: «Non sappiamo per cosa sia stato ricoverato. Ci hanno detto che è caduto dalla sedia ma in una Rsa è quasi impossibile. Perché questo sarebbe sinonimo di incuria. Potrebbe essere stato ricoverato per qualsiasi altro motivo», spiega l’angiologo». Come già fatto ieri, Tommaselli tira in ballo l’amministratore di sostegno di Buzzanca. Sarebbe stato lui, secondo il medico, ad aver allontanato l’attore da Tommaselli e dalla compagnia e, ora, ad aver dato disposizione ai medici di non consentire visite. L’uomo, sostiene Tommaselli, «ha posto il veto di fare comunicazioni ufficiali. Francesca non può andare a trovarlo liberamente, per farlo deve fare richiesta all’amministratore. La risposta è che ci sono file lunghissime per andare a fargli visita ma di fatto non ci va nessuno».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: