Ancona, tir si ribalta e schiaccia un’ambulanza: due le vittime

Una terza persona è rimasta gravemente ferita, mentre il conducente del tir è uscito illeso ma si troverebbe ora in stato di choc

Un tragico incidente si sarebbe verificato poco prima delle 11 di questa mattina, 28 novembre, in provincia di Ancora, lungo lo svincolo che collega la strada statale all’A14. Dalle prime informazioni, un camion si sarebbe ribaltato e avrebbe schiacciato un’ambulanza della Croce Rossa e un’automobile che sopraggiungevano nel senso di marcia opposto. L’impatto non ha lasciato scampo a due persone che al momento dello schianto si trovavano a bordo del mezzo sanitario. Trasportato, invece, in gravissime condizioni– come riporta il Resto del Carlino – un sanitario che era a bordo dell’ambulanza, mentre il conducente del tir è uscito illeso dal mezzo ma si troverebbe ora in stato di choc. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Inevitabili i disagi al traffico: lo svincolo, infatti, è stato chiuso per consentire ai soccorsi di operare sul lungo dell’incidente. «Oltre ai mezzi di soccorso, i Vigili del Fuoco, le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile», fa sapere l’Anas.


Foto copertina: il Resto del Carlino | Incidente in provincia di Ancona


Continua a leggere su Open

Leggi anche: