Terremoto Marche, serie di scosse al largo di Pesaro. La più forte di magnitudo 4.0

Questa mattina sono stati 11 gli eventi sismici. Nessun danno segnalato

Non si arrestano i terremoti nelle Marche. Alle 8 di mattina di oggi, giovedì 8 dicembre, una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 a 10 chilometri di profondità ha colpito la costa del Pesarese, che rimane oggetti di una significativa sequenza sismica che ha avuto inizio lo scorso 9 novembre e conta ormai oltre 600 scosse, riferisce l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Solo questa mattina, sono stati 11 gli eventi sismici, tutti più deboli di quello delle 8. Al momento, i Vigili del Fuoco non hanno fatto sapere di non aver ricevuto richieste di soccorso o richieste di informazioni, e solo parte della popolazione riferisce di aver percepito la scossa. La situazione rimane sotto osservazione da parte della procura di Pesaro.


In copertina: INGV / Cartina dell’evento sismico


Continua a leggere su Open

Leggi anche: