Greta Thunberg, l’intervento integrale a Davos: «La nostra casa sta bruciando»

L’attivista adolescente, simbolo della lotta contro il cambiamento climatico, lancia l’allarme: rimangono solo 12 anni per fermare il surriscaldamento globale

Cosa dice una sedicenne ai potenti del mondo? «Manca pochissimo e i nostri errori saranno irreparabili. A Davossi raccontano storie di successo, ma il successo finanziario ha un costo impensabile. Dobbiamo renderci conto che abbiamo fallito sul cambiamento climatico, tutti – politici e media. Non vogliola vostra speranza, voglio che cediate al panico. Dovete provare la mia paura: non è ancora troppo tardi per agire».

Queste le parole di Greta Thunberg, giovane svedese cheè diventata volto e voce del movimento#Fridaysforfuture: sempre più giovani liceali e universitari stanno protestando per le strade delle loro città, chiedendo interventi definitivi per fermare il cambiamento climatico.

Leggi anche: