Adaptive Controller, Xbox apre i videogame ai disabili. Lo spot virale

Si chiama Adaptive Controller ed è prodotto da Xbox, era stato presentato all’E3 dello scorso giugno. Tasti grossi e pulsanti programmabili per permettere a tutti di giocare

La serata del Super Bowl è uno degli spazi pubblicitari più ambìti per gli spot televisivi. A richiamare gli spettatori non è solo la finale del Nfl, la lega di football americano, ma anche lo spettacolo organizzato nell’intervallo. Quest’anno sul palco sono saliti i Maroon 5. Per le aziende la scelta degli spot da mandare in onda non è casuale, ed è per questo che Xbox ha deciso di puntare su un prodotto come l’Adaptive Controller, un gamepad personalizzabile costruito per chi ha una disabilità.

Il video, le storie dei giovani gamer

Nello spot di Xbox viene raccontata la storia di alcuni giovani gamer, bambini appassionati di videogiochi che non riescono a raggiungere le performance degli amici. Ad alcuni manca un braccio, altri hanno una mobilità ridotta sulle dita. Per loro il normale gamepad non basta, troppi tasti per schiacciare e troppa fatica per raggiungerli tutti. Lo spot è stata pubblicato su YouTube il 31 gennaio in una versione estesa, raggiungendo quasi 20 milioni di visualizzazioni.

Nel video intervengono anche i genitori, che spiegano cosa vuol dire giocare ai videogiochi per i loro figli: «È il suo modo di interagire con i suoi amici quando fisicamente non potrebbe farlo». Eppure anche dietro uno schermo per questi ragazzi è difficile sentirsi come gli altri. I tasti sfuggono, i comandi diventano imprecisi e il tempo di reazione più alto. «È difficile usare i tasti per le azioni e il sensore di movimento esattamente nello stesso momento».

Come funziona l’Adaptive Controller

Il gamepad di Xbox è stato lanciato a Los Angeles nel giugno 2018 in occasione dell’E3, una delle fiere di videogiochi più importanti al mondo. È una postazione di gioco completamente personalizzabile. Ha due grandi pulsanti centrali a cui sono affiancati altri comandi. Ogni tasto è programmabile, così da venire incontro alle esigenze dei gamer. L’Adaptive Controller può essere collegato anche ad altri controller, come ad esempio pulsanti da schiacciare con i piedi. Il prezzo di lancio in Italia è stato fissato a 89,99 euro. 

Leggi anche: