MONDO :

La storia di Ethan, il minorenne americano che si ribella alla madre no-vax

Negli Stati Uniti si possono esentare i figli dalle vaccinazioni per motivi religiosi o filosofici. Così uno studente si è rivolto a Reddit per chiedere aiuto e capire come potersi vaccinare nonostante il riifiuto materno 

La ribellione giovanile è una costante, ci passiamo tutti, però una volta adulti scopriamo che non sempre le nostre bravate possono essere contate tra le cose di cui possiamo andare fieri, altre volte invece disobbedire è una conseguenza del fatto che stiamo cominciando a diventare responsabili di noi stessi, come nel caso di Ethan Lindenberger, un ragazzo ancora minorenne di Norwalk nell’Ohio, che aveva scritto dei post su Reddit per chiedere aiuto e capire come potersi vaccinare nonostante il rifiuto della madre.

La pericolosa propaganda anti-vaccinista

Ethan è molto preoccupato per la sua salute. Anche se la madre è una convinta anti-vaccinista lui a scuola certe cose deve averle recepite comunque, ad esempio il concetto di «copertura vaccinale» e come si è arrivati a debellare terribili malattie grazie al metodo scientifico, vero e proprio atto di crescita e maturità della civiltà moderna.

Come lui sono tanti i bambini e gli adolescenti in pericolo, o che rischiano di fare del male agli altri, fino ad arrivare alle recenti emergenze sanitarie negli Stati di Washington e Oregon. La propaganda dei movimenti anti-vaccinisti è molto pervasiva, fino a trovare inconsapevoli alleati negli stessi algoritmi dei social network, creando non pochi imbarazzi ai principali colossi del Web, come Facebook e YouTube.

Ci sono altri Ethan in America non vaccinati contro la loro volontà

La storia di Ethan è stata riportata per la prima volta sul magazine di divulgazione scientifica Undark, dove si denuncia la mancanza di leggi federali che tutelino i minori in questi casi. Stando alla costituzione degli Stati Uniti spetterebbe ai singoli Stati prendere questo genere di decisioni. Il caso di Ethan non è il primo, già un anno prima uno studente quindicenne del Minnesota aveva scritto dei post su Reddit per chiedere aiuto.

Ciò che più preoccupa è il fatto che in almeno 16 stati americani è possibile esentare i propri figli dalle vaccinazioni per motivi filosofici o religiosi. Forse è per questo che Ethan non riesce ancora a convincere i genitori, nonostante si ostini caparbiamente a leggere loro vari studi scientifici che attestano la genuinità dei vaccini e la loro importanza.