La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta

di David Puente
La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta

Una pagina Facebook di chiara connotazione politica pubblica un’immagine di Matteo Salvini con in mano un cartello #NoTav. Non è la prima volta che certe pagine pubblicano bufale di parte

Il 10 marzo 2019 una pagina Facebook chiamata «Italia senza Renzusconi» pubblica un'immagine che ritrae il ministro dell'Interno Matteo Salvini, ospite a Porta a Porta, mentre tiene in mano un cartello con l'hashtag #NoTav: «Il pagliaccio padano era in prima linea per contrastare la costruzione del TAV Torino-Lione, racimolando consensi da tutti i militanti no-tav. Poi una volta al governo cambia opinione, evidentemente perchè deve dar conto a chi gli ha permesso di stare dov'è. L'incoerenza si plasma in persona. E io voglio ricordarlo cosi, quando in uno dei suoi numerosi hashtag scritti sul solito foglio A4 esordiva a Porta a Porta: #NoTav».

La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta foto 1

Il post bufala della pagina Facebook grillina

La pagina, creata nel 2010 e seguita da oltre 300 mila persone, è gestita dal «grillino» Adriano Valente già noto per aver condiviso in passato su altre sue pagine -come «Virus5Stelle», «M5S news» e «Vogliamo il Movimento 5 stelle al governo» – bufale come quella della falsa citazione di Roberto Saviano contro i terremotati, il falso funerale di Totò Riina con presenti Laura Boldrini e Maria Elena Boschi e il falso Tweet dell'Ispettorato del Lavoro contro Myrta Merlino. Anche nel caso di Matteo Salvini e il cartello #NoTav è una grossolana bufala.

La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta foto 5

In basso a destra i nomi dei gestori della pagina.

Si tratta di un fotomontaggio, l'immagine originale è stata pubblicata dall'account Twitter ufficiale di Matteo Salvini l'undici gennaio 2019 e riportava la foto di una villa associata ai Casamonica. Qualche utente, come Tommaso Petrolito, ha già denunciato la bufala nei commenti della pagina.

La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta foto 2

L'immagine originale pubblicata dall'account Twitter ufficiale di Matteo Salvini.

Adriano Valente partecipa da anni con nelle attività del Movimento 5 Stelle, lo testimoniano anche le foto dove lo ritraggono – ad esempio – insieme a Luigi Di Maio durante la marcia Perugia-Assisi del 2017 per il reddito di cittadinanza. Come riporta La Stampa, Valente indossava il «laccio nero da badge riservato agli organizzatori del corteo».

La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta foto 3

Facebook |Adriano Valente insieme a Luigi Di Maio durante la marcia Perugia-Assisi del 2017

Il sostenitore del Movimento 5 Stelle, da parte sua, pubblica lo stesso post con la stessa immagine nel suo profilo personale

La foto bufala di Matteo Salvini e il cartello #NoTav a Porta a Porta foto 4

Il post fotocopia di Adriano Valente nel suo profilo personale.

 

Aggiornamento

Il post nella pagina e nel profilo di Valente sono stati rimossi.

 

Il Tav o la Tav? La Crusca ha parlato: vanno bene entrambe le declinazioni