Da dove arriva la foto di Salvini con il mitra in mano?

di Alessandro Parodi

È uno scatto del 10 ottobre 2018. Il ministro dell’Interno era in visita agli stand della Polizia di Stato allestiti all’interno del Centro Polifunzionale della Polizia di Spinaceto, a Roma, in occasione dei 40 anni dei Nocs

Oggi, nel giorno di Pasqua, Luca Morisi, guru della comunicazione social di Matteo Salvini, ha postato su Facebook una fotografia che ritrae il ministro dell'Interno con in mano un mitra e il commento: «Vi siete accorti che fanno di tutto per gettare fango sulla Lega? Si avvicinano le Europee e se ne inventeranno di ogni per fermare il Capitano.Ma noi siamo armati e dotati di elmetto! Avanti tutta, Buona Pasqua!».

L'immagine da subito ha scatenato un fuoco incrociato di polemiche sui social network. Ma dove è stata scattata la fotografia incriminata? L'immagine risale allo scorso 10 ottobre, quando il vicepremier – dopo aver partecipato alla cerimonia ufficiale per i 40 anni dei Nocs, i nuclei operativi dei sicurezza, e aver ricevuto gli onori dai reparti schierati – aveva visitato gli stand della Polizia di Stato che erano stati allestiti all'interno del Centro Polifunzionale della Polizia di Spinaceto, a Roma. 

Il titolare del Viminale si era soffermato sugli equipaggiamenti in dotazione ai corpi speciali della Polizia e in particolare su un mitra di ultima generazione, che aveva imbracciato davanti ai fotografi. Salvini si era mostrato anche molto curioso davanti ad un mitragliatore, chiedendo la portata dell'arma. «Arriva fino a 1.500 metri?» aveva esclamato stupito dopo aver ottenuto la risposta.