Trump spara un indice di popolarità esagerato su Twitter, e la rete si scatena

Ai follower del presidente degli Stati Uniti non è piaciuta la sua ultima sparata e hanno sommerso il post di commenti ironici e precisazioni sugli exit poll

L'ultima goliardia social del presidente degli Stati Uniti ha suscitato l'ennesima reazione degli utenti su Twitter. Donald Trump ha postato la foto di sé davanti a un elicottero, con sopra una gigante scritta: «50% Approval Rating (indice di gradimento)».

«Grazie!», ha scritto sotto Trump, allegando il solito hashtag #MAGA (Make American Great Again). Ma la punizione per essersi vantato è arrivata immediata: una valanga di commenti ironici ha sommerso l'account del Presidente.

https://twitter.com/statuses/1121476784376225798?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed&ref_url=https%3A%2F%2Fd-17307137123973543918.ampproject.net%2F1904200955460%2Fframe.htmlsamstein

Stando alle statistiche pubblicate dal New York Magazine e prese dal FiveThirtyEight (sito che analizza i sondaggi d'opinione e che diffonde gli exit poll più accurati), Trump arriverebbe al massimo a un 41%. Secondo le ultime stime di Reuters, invece, si attesterebbe addirittura al 37% dopo il report redattodal giudice Robert Mueller.

https://twitter.com/statuses/1121625448373465088

In un Tweet postato qualche ora dopo l'immagine di Trump, l'emittente ABC News ha confermato i numeri decisamente più bassi delle stime, attestando un indice di gradimento attorno al 39%.

https://twitter.com/statuses/1121854999527661570

Dove Trump abbiapreso questi dati non è del tutto chiaro. Ma anche se avesse detto il vero, la vanità del Presidente non è piaciuta a un'altrettanto ampia percentuale di followers: «Come se fosse una notizia che ci cambia la vita».

https://twitter.com/statuses/1121477567121379333

«Yay! Metà del Paese mi odia! MAGAAA!» ha scritto il chitarrista Charles Johnson, che ha poi precisato: «E i veri sondaggi parlano di una percentuale più alta»

https://twitter.com/statuses/1121477378268700672

https://twitter.com/statuses/1121478838402387970

Anche l'attrice Mia Farrow non ha perso l'occasione per correggere Trump: «Mi dispiace – ha scritto su Twitter – ma stando a Reuters l'indice sarebbe al 37%».

https://twitter.com/statuses/1121478341385760770

Qualcuno è invece andato controcorrente, e ha espresso il proprio supporto nei confronti del Presidente. Tra questi Ryan Moore, che ha twittato: «Il 100% degli americani che amal'America e tutti gli americani supportano il Presidente Trump. #MAGA».

https://twitter.com/statuses/1121622509462233092

Leggi anche