Le immagini del grande vuoto: chi sono i 19 deputati in aula per Giulio Regeni

Su 630 deputati, solo 19 hanno partecipato alla discussione per l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta che dovrà far luce sulla morte del ricercatore

Diciamolo subito: se in aula ci fossero stati 630 deputati non sarebbe cambiato nulla. L'ok alla commissione parlamentare d'inchiesta che proverà a fare luce sulla morte di Giulio Regeni sarebbe arrivato lo stesso. Ma la politica vive anche di simboli: e una Camera dei Deputati gremita in un periodo di vacanza ea pochi giorni dall'ennesimo appello dei genitori di Giulio avrebbe trasmesso, senza dubbio, un messaggio molto forte.

Le immagini del grande vuoto: chi sono i 19 deputati in aula per Giulio Regeni foto 2

Filippo Sensi / Twitter | L'aula della Camera durante la discussione sull'Istituzione della Commissione d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni

Non è andata così: alla seduta erano presenti soltanto 19 deputati su 630. L'aula era praticamente deserta. La commissione d'inchiesta, però, ci sarà e avrà 12 mesi di tempo per trovare i responsabili della «morte del ricercatore nonché i moventi e le circostanze del suo assassinio». Il corpo di Regeni fu trovato al Cairo, sul ciglio di una strada, il 3 febbraio 2016, con evidenti segni di tortura.

I nomi dei deputati presenti in aula

  • Otto i deputati del Partito Democratico: Enrico Borghi, Massimo Ungaro, Andrea Rossi, Andrea Giorgis, Barbara Pollastrini, Stefano Ceccanti, Piero Fassino e Filippo Sensi.
  • Quattro i deputati del Movimento Cinque Stelle: Sabrina De Carlo, Marta Grande, Luca Sut e Virginia Villani.
  • Due i deputati di Liberi e Uguali: Laura Boldrini e Federico Fornaro.
  • Due i deputati della Lega: Paolo Formentini e Manfredi Potenti.
  • Per Forza Italia, infine, era presente solo Felice Maurizio D’Ettore.

Le immagini del grande vuoto: chi sono i 19 deputati in aula per Giulio Regeni foto 1

Filippo Sensi / Twitter | L'aula della Camera durante la discussione sull'Istituzione della Commissione d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni

Gli assenti e i rappresentanti del Governo

Assenti invecein toto i membri di Fratelli d’Italia, mentre a rappresentare il Governo c’era solo il sottosegretario di Stato agli Affari Esteri Manlio di Stefano (M5s). A presiedere la discussione c’era Mara Carfagna (Forza Italia).

Foto copertina: Filippo Sensi / Twitter | La Camera durante la discussione sull'Istituzione della commissione d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni