Meloni come Trump: usa la grafica di Game of Thrones per esortare a «Difendere i confini dagli estranei»

di Redazione

L’aveva già fatto Donald Trump ed era stato sgridato da HBO. Ora ci ha provato anche la Meloni

«Invasi da masse di estranei? Non oggi. Blocco navale subito, difendiamo i confini». La calligrafia gotica della nuova locandina di Giorgia Meloni è quella di Game of Thrones, e sullo sfondo figura il trono di spade. La scelta del termine «estranei» è un riferimento agli antagonisti della popolare serie di HBO, creature soprannaturali che guidano un'armata di non morti.

Nell'ultimo episodio gli umani hanno sconfitto questa armata della morte e Giorgia Meloni ha deciso di cavalcare la loro vittoria per fare campagna elettorale per le elezioni europee. Nel post di Facebook, ora eliminato, la leader di Fratelli d'Italia esortava: «Aiutaci a fermare gli estranei: il 26 maggio scegli Fratelli d'Italia per difendere i nostri confini. #VotaItaliano».

Meloni come Trump: usa la grafica di Game of Thrones per esortare a «Difendere i confini dagli estranei» foto 1

Giorgia Meloni non è la prima a cercare di sfruttare la popolarità della serie per farsi pubblicità. Il 3 gennaio Donald Trump aveva pubblicato su Instagram una locandina costruita sulla falsa riga di quella del Trono di Spade per annunciare che «Il muro sta arrivando» in riferimento allo slogan, «L’inverno sta arrivando». HBO aveva risposto con un tweet: «Come si dice appropriazione indebita di marchio in Dothraki?». In una nota al sito Endgadget, l'emittente aveva dichiarao «Anche se possiamo capire l'entusiasmo per Game of Thrones ora che è arrivata la stagione finale, preferiamo ancora che la nostra proprietà intellettuale non venga utilizzata per scopi politici».

Questo non era però servito a fare desistere il tycoon. Quando a fine marzo il procuratore generale Robert Mueller non aveva trovato alcuna collusione fra la campagna di Donald Trump e la Russia, il Presidente americano aveva nuovamente scimmiottato Game of Thrones per affermare «Game Over, nessuna collusione, nessuna ostruzione. Alla faccia degli hater e dei democratici radicali». 

https://twitter.com/statuses/1118876219381026818