POLITICA :

Uno Mattina, Anzaldi (Pd): «La nuova idea del programma si potrebbe intitolare Uno Salvini»

Il deputato parla di «epurazione del gruppo dirigente di Uno Mattina sostituito con un’infornata di esterni, scelti proprio tra sostenitori di Salvini e della Lega»

Il deputato Michele Anzaldi si scaglia contro l’ad della Rai, Fabrizio Salini, e il suo Cda per avere reso un programma storico come Uno Mattina – celebre contenitore mattutino in onda su Rai1 – «una sorta di Uno Salvini, pagato con i soldi dei contribuenti». «I consiglieri Rai – tuona Anzaldi – ne chiedano conto in Cda all’Ad Salini e blocchino questa vergognosa operazione».

E’ inaccettabile che uno storico contenitore di informazione come “Uno Mattina” venga trasformato in una sorta di “Uno…

Pubblicato da Michele Anzaldi su Venerdì 17 maggio 2019

Secondo quanto riportato nel post su Facebook da Anzaldi, la direttrice di Rai1 De Santis avrebbe deciso di «epurare tutto il gruppo dirigente di Uno Mattina per sostituirlo con un’infornata di esterni, scelti proprio tra sostenitori di Salvini e della Lega». La lista comprende il biografo di Salvini ed ex direttore di Radio Padania, Roberto Poletti, la giornalista Paola Bacchiddu, simpatizzante del leader del Carroccio.

«Questa è la nuova idea per la mattina di Raiuno? Sostituire l’informazione con la propaganda pro Lega?», si chiede il deputato, che aggiunge quanto la situazione paia essere – secondo lui – un’occupazione del servizio pubblico che non ha precedenti, «perpetrata grazie alla faziosità di chi dovrebbe svolgere un ruolo di garanzia, ovvero il presidente del Cda Foa».

Leggi anche