Il deejay Claudio Cecchetto non diventa sindaco di Misano

Talent scout, dj, fondatore di radio e conduttore televisivo: una vita di successi nel mondo musicale, e qualche delusione in quello politico

Una vita passata nel mondo musicale, da quando nel 1975 abbandona gli studi universitari per inseguire il suo sogno di dj. Poi, la decisione di dedicarsi alla politica: Claudio Cecchetto si candida alle elezioni comunali di Misano. Arriverà secondo, a soli 393 voti di distanza dal vicesindaco uscente di centrosinistra, Fabrizio Piccioni.


Misano Ti Amo. Anche oggi.Voglio ringraziare tutti i misanesi che hanno creduto in me e nella mia squadra. Siete…

Posted by Claudio Cecchetto on Monday, May 27, 2019

Nel Comune di Misano Adriatico, in provincia di Rimini, Cecchetto guadagna comunque il suo posto all’opposizione nel consiglio comunale: la sua lista civica “W Misano Viva”, tra le cui fila c’è anche l’ex centrocampista di Genoa, Juventus e Bologna, Ivano Bonetti, ha preso il 33,8% dei consensi.

Gli abitanti della cittadina romagnola hanno votato in direzione totalmente opposta per le elezioni europee. A Misano Adriatico, nella tornata elettorale per il nuovo Parlamento di Strasburgo, si è imposta la Lega con il 38,55%, mentre alle comunali è risultata terzo partito.

Non ho parole per tributarvi il mio più sentito GRAZIE.Sono il più votato della circoscrizione Sud, amici. E questo…

Posted by Massimo Casanova on Monday, May 27, 2019

Ce l’ha fatta invece un altro personaggio del mondo della musica legato ai dj più importanti della scena. Massimo Casanova, il “Re del Papeete Beach”, discoteca di Milano Marittima, è stato eletto alle elezioni europee nelle liste della Lega. Primo della circoscrizione Sud con oltre 64 mila preferenze, è il primo imprenditore balneare di sempre a diventare eurodeputato.

Il papà di Gioca jouer

Molti non lo sanno, ma Claudio Cecchetto è stato uno dei più influenti personaggi degli anni Ottanta nel panorama italiano della musica e dello spettacolo. Ha presentato tre edizioni di fila del Festival di Sanremo (1980, 1981, 1982) e, nei cinque anni successivi, è stato il conduttore del Festivalbar. Sono gli anni più prolifici della carriera di Cecchetto: nel 1981, come artista, inventa il Gioca jouer, canzone simbolo di feste e estati italiane. Nel 1982 fonda Radio Deejay.

Dj, volto della tv, nel 1984 esordisce come producer e talent scout musicale. È lui a scoprire Jovanotti, che fa debuttare in televisione e poi nella musica con l’album Jovanotti for President. Tra gli altri, Cecchetto ha aiutato a far decollare la carriera degli 883 e di Dj Francesco. Ma nella lista non ci sono solo musicisti: come talent scout ha lanciato Fiorello, Gerry Scotti, Amadeus, Luca Laurenti e molti altri. L’altra sua creatura radiofonica, negli anni Novanta, è Radio Capital.

Leggi anche: