Calcio, il Liverpool vince la Champions League: 2 a 0 sul Tottenham

Il Liverpool trionfa per 2 a 0 contro il Tottenham nella finale di Champions League allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid. I Reds conquistano la coppa dopo 14 anni.

A decidere il derby inglese un rigore realizzato al 2′ da Mohamed Salah concesso dall’arbitro per un fallo di mano di Sissoko a pochi secondi dal fischio d’inizio. Il secondo gol che ha suggellato la vittoria lo ha invece segnato il belga Divock Origi all’87’.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko (74′ Dier), Winks (66′ Lucas Moura); Alli (82′ Llorente), Eriksen, Son; Kane. All. Pochettino

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum (62′ Milner); Salah, Firmino (58′ Origi), Mané (90′ J. Gomez). All. Klopp

Leggi anche