Mondiali femminili, è la sera di Italia-Brasile: Sara Gama sfida Marta Vieira da Silva

Sara e Marta si sfideranno stasera ai Mondiali di calcio femminile: non si escludono colpi di scena anche se la brasiliana parte decisamente in vantaggio

Sara Gama contro Marta Vieira da Silva. Italia vs Brasile. La 30enne, difensore della Juve e capitano della nazionale italiana, proverà a marcare stretto la 33enne attaccante della nazionale brasiliana e dell’Orlando Pride (negli USA). Stasera, dunque, sarà una sfida all’ultimo sangue, uno dei match calcistici più attesi dei Mondiali di calcio femminile 2019.

Chi è Marta Vieira da Silva

Marta Vieira ha dovuto sfidare i pregiudizi del suo Paese, i fratelli che «la prendevano in giro chiamandola donna maschio» come scrive la Gazzetta dello Sport. In quel piccolo centro a 180 km da Maceiò, dove viveva la calciatrice, non c’erano bimbe che praticavano questo sport. Marta viveva in povertà visto che «avere un dolce a tavola o bere una bibita era un lusso», come ha raccontato lei stessa, con i genitori separati e una madre costretta a fare la portinaia per mantenere quattro figli.

La storia di Sara Gama

Sara, invece, ha un’altra storia. Meno complicata rispetto a quella della rivale anche se, come lei stessa ha spiegato in un toccante discorso davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, arrivare ai Mondiali non è stato per niente facile, in un Paese, l’Italia, dove il calcio femminile è stato a lungo sottovalutato.

Sara ha sempre avuto il sostegno della sua famiglia, anche nella scelta di giocare a calcio. Per metà congolese e per metà triestina, ha perso il padre quando aveva appena 6 anni: la madre si è dovuta rimboccare le maniche ma non le è mai mancato nulla grazie alla presenza dei nonni.

Perché Davide contro Golia

Infine i numeri. Marta parte decisamente avvantaggiata, sulla carta la vittoria del Brasile sembra essere scontata ma, come succede in questi casi, tutto è possibile.

In ogni caso, ecco i numeri: 106 presenze in nazionale per Sara Gama contro le 129 di Marta, 5 gol in nazionale per il capitano della nazionale italiana contro i 110 della brasiliana, 1 mondiale giocato per il difensore della Juve contro i 5 dell’attaccante del Brasile. Nessun gol ai Mondiali per Sara Gama contro i 16 di Marta.

https://www.instagram.com/p/By2MXOLoHjU/?igshid=beuv1tjnk7nx

Leggi anche: