Mondiali femminili, Italia sconfitta 1-0 dal Brasile. Ma è comunque prima nel girone

Decisivo un rigore (dubbio) realizzato da Marta

L’Italia esce sconfitta dal match con il Brasile, ma grazie ai sei punti conquistati con Australia e Giamaica e dell’ottima differenza reti supera la fase come prima del proprio girone. Durante il primo tempo si è visto in campo un sostanziale equilibrio, con l’Italia più incisiva all’inizio e alla fine, mentre il Brasile è stato più aggressivo nei minuti centrali.

Nella ripresa le azzurre si sono mostrate un po’ in calo, anche rispetto alle prestazioni precedenti. Le gialloverdi invece erano più motivate, soltanto con una vittoria infatti potevano superare il turno, dal momento che l’Australia aveva superato la Giamaica. Al 73′ l’episodio che decide la partita. Debinha scatta in area, ma trova l’ostacolo della Linari: per la direttrice di gara è rigore. Marta realizza in modo impeccabile e realizza la sua 17° rete ai Mondiali.

Nel finale, a qualificazione conseguita per entrambe, le squadre hanno rallentato il ritmo. Per l’Italia una sconfitta che non compromette il percorso all’interno del Mondiale, anche se questa sera si è vista una minore lucidità rispetto alle prestazioni d’esordio. Bisogna ricordare però che il Brasile, 10° nel racking mondiale a differenza dell’Italia che è 15°, aveva molte motivazioni in più.

Ora l’Italia attende di conoscere quale sarà la squadra che incontrerà negli ottavi di finale di questo Mondiale giocato in Francia. Una delle quattro migliori terze degli altri gruppi, probabilmente Nigeria o Cina. Intanto, complice la diretta su Rai1, anche questa sera la nazionale azzurra è stata seguitissima sui social network.

Tabellino

Italia-Brasile 0-1

Italia (4-3-3): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli (dal 71′ Boattin); Galli, Giugliano, Cernoia; Girelli (dal 78′ Mauro), Giacinti (dal 63′ Bergamaschi), Bonansea. A disp. Marchitelli, Pipitone, Bergamaschi, Rosucci, Parisi, Sabatino, Tarenzi, Serturini, Fusetti, Boattin, Mauro, Tucceri All. Bertolini

Brasile (4-5-1): Barbara; Santos (dal 76′ Poliana), Kathellen, Monica, Tamires, Ludmila, Andressinha, Thaisa, Marta (dall’83’ Luana), Debinha; Cristiane (dal 65′ Beatriz). A disp. Aline, Leticia, Poliana, Daiane, Tayla, Andressa, Camila, Beatriz, Luana, Raquel Fernandes, Geyse. All. Vadao

Arbitro: Lucila Venegas (Mex)

Marcatrici: 74° Rig. Marta (B)

Ammonite: 12° Leticia Santos (B), 15° Bartoli (I), 90° Katheleen (B)

La diretta

  • 50°: Triplice fischio. L’Italia è sconfitta 1-0, ma conclude comunque il girone in testa.
  • 49°: Giallo per Kathellan per fallo su Bonansea. Punizione sulla sinistra dell’area brasiliana per l’Italia. Ultima occasione per le azzurre.
  • 45°: La direttrice di gara concede 4 minuti di recupero.
  • 40°: Proteste italiane per uno scontro nell’area brasiliana. Nulla di fatto.
  • 37°: Terzo cambio per il Brasile: esce Marta, entra Guana.
  • 32°: Terzo cambio per l’Italia. Dentro Mauro, fuori Girelli.
https://twitter.com/francescacheeks/status/1141083107392729095
  • 30°: Secondo cambio nel Brasile: esce Santos, entra Poliana.
  • 28°: GOL DEL BRASILE. La capitana Marta realizza il rigore.
https://twitter.com/paroledirabbia_/status/1141081832383029249
  • 27°: RIGORE PER IL BRASILE. Fallo su Debihna. Le italiane protestano. Fallo di Linari su Debinha.
  • 25°: Secondo cambio nell’Italia: Boattin sostituisce Bartoli.
  • 24°: Conclusione al volo di Debinha sporcata da un tocco della difesa: Giuliani può bloccare.
  • 20°: Proprio la neo-entrata cerca una spettacolare deviazione di tacco: la palla termina sul fondo.
  • 19°: Cambio anche nel Brasile: esce Cristiane, entra Beatriz.
  • 18°– Cambio nell’Italia: fuori Giacinti, dentro Bergamaschi.
  • 11°: Colpo di testa di Kathellen che fa la barba al palo alla destra di Giuliani.
  • : Traversa! La palla poi finisce sul fondo. Esecuzione quasi perfetta di Andressinha.
  • 6°: Calcio di punizione al limite dell’area italiana. Posizione pericolosissima, barriera italiana foltissima.
  • : Riprende il match, l’Italia subito all’attacco, si guadagna un angolo.

Primo tempo scoppiettante, ma senza reti quello fra Italia e Brasile. Parte bene l’Italia, ma nella parte centrale della frazione soffre le iniziative delle gialloverdi. Decisivi gli interventi di Giuliani che in tre casi salva la porta azzurra: il primo su uno spettacolare colpo di tacco di Debihna.

Sul finale le azzurre però riprendono coraggio e sfiorano la rete: Bonsea colpisce al volo a botta sicura su cross di Guagni, ma Barbara respinge d’istinto. Per quanto riguarda il cartellino della direttrice di gara, un giallo per parte: Bartoli per l’Italia, Laetitia Santos per il Brasile.

  • 46°: Si conclude sul risultato di 0-0 il primo tempo di Italia- Brasile.

Intanto l’Australia sta battendo la Giamaica per 2-0. Ora il Brasile, con 4 punti è terza e fuori dal mondiale. All’Italia invece basta il pareggio per chiudere in testa il girone.

  • 45°: L’arbitro concede un minuto di recupero.
  • 40°: Giacinti svirgola sul fondo, non vede Bonansea sola al centro dell’area.
  • 38°: Contropiede dell’Italia, cross in area di Guagni e colpisce al volo Bonansea a botta sicura: risponde Barbara!
  • 37° : Cross in area del Brasile, Linari allontana: proteste verdeoro per un tocco con il gomito dell’azzurra. Dopo il controllo al Var il gioco riprende. Il rigore non c’è.
  • 36°: Uscita tempestiva di Giuliani, ma il gioco è fermo: fuorigioco di Debihna.
https://twitter.com/AngyFra89/status/1141067043829166081
  • 30°: Calcio d’angolo per l’Italia.Schiaccia bene di testa Cernoia, ma la deviazione è intercettata dalla difesa brasiliana
  • 28°: Gol annullato all’Italia per fuorigioco. Valutazione corretta della direttrice di gara.
  • 24°: L’Italia esce dall’assedio. Traiettoria velenosa di Cernoia, ma Giacinti non riesce a deviare in rete.
  • 21°: Debihna calcia forte. La palla sfiora il palo alle sinistra di Giuliani.
  • 18°: Terzo calcio consecutivo per il Brasile, Italia in affanno.
  • 17°: Ancora Giuliani salva la porta azzurra.
  • 16°: Spettacolare colpo di tacco di Debihna, Giuliani respinge in corner.
https://twitter.com/yleniaindenial/status/1141062646906707968
  • 15°: Cartellino giallo per Bartoli per un tackle a piede alto nei pressi della linea di fondo.
  • 10°: Giacinti stoppata dalla difesa verdeoro. Secondo angolo per l’Italia.
  • : Prova Cernoia da fuori, ma colpisce male e il pallone termina sul fondo.
  • : Conclusione dal limite di Bonansea, il portiere brasiliano respinge in angolo.
  • 3°: Il primo calcio d’angolo della partita è per il Brasile.
  • : PARTITE. Iniziata Italia-Brasile. Le nazionali vestono le tradizionali divise azzurre e verdeoro.

Leggi anche: