Chi è Cristiana Girelli: la bomber bresciana che ci ha regalato gli ottavi

I suoi gol hanno proiettato l’Italia al prossimo turno. Ecco la vita e la carriera dell’attaccante della Juventus

Vita privata

È lei, Cristiana Girelli, ad aver regalato all’Italia la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale con tre gol nella seconda sfida del girone contro la Giamaica. Una tripletta storica per l’attaccante della Juventus: prima di lei, in Coppa del Mondo, ci era riuscita solo Carolina Morace nel 1991 contro Taipei.

Cristiana Girelli è nata a Gavardo, in provincia di Brescia, il 23 aprile 1990 ma trascorre la sua infanzia a Nuvolera. Atleta molto riservata, con i giornalisti non parla molto della sua vita privata. Si sa che era iscritta alla Facoltà di Farmacia a Camerino per poi scegliere il percorso di Biotecnologia all’università di Verona. Ama i tatuaggi, i social e la lettura – Massimo Bisotti è il suo scrittore preferito -, Alessandro Del Piero e Roberto Baggio sono i suoi idoli calcistici e nella sua borsa non manca mai l’Ipad.

https://www.instagram.com/p/Byk_aD7IraK/

Gli inizi della carriera

Il suo amore per il calcio esplode fin da giovanissima grazie al padre, farmacista di professione e presidente di una società di calcio per hobby. Milita fin da piccola nelle squadre giovanili miste e all’età di 14 anni approda in una squadra femminile, grazie al Bardolino Verona, che la accoglie tra le sue fila.

Il Bardolino e l’esordio in serie A

Mister Renato Longega nota immediatamente le sue qualità tecniche le capacità realizzative sotto porta e la chiama in prima squadra per farla debuttare in Serie A femminile alla quarta giornata di campionato, il 5 novembre 2005, durante la vittoria in trasferta per 2-0 contro la Vigor Senigallia. Segna la sua prima rete il 1° maggio 2006, alla 19esima giornata, al 79° minuto dell’incontro casalingo contro il Monti del Matese Bojano battuto per 2-1. Chiude la stagione con 7 presenze e 1 gol.

La stagione successiva Cristiana Girelli gioca con maggiore continuità, mette insieme 20 presenze su 22 partite e vince campionato e coppa Italia. Resta in gialloblu per nove stagioni consecutive, colleziona 148 presenze con 67 gol complessivi e porta a casa 4 scudetti, 3 supercoppe italiane e 3 Coppe Italia.

Il Brescia, 5 anni di trionfi

Nell’estate del 2013 Cristiana Girelli approda al Brescia con cui, al primo anno, vince subito lo scudetto, il quinto per lei. In panchina siede l’attuale CT della Nazionale, Milena Bertolini. In cinque stagioni con le rondinelle, Girelli realizza 99 reti in 120 partite di Serie A, 11 in 37 match di Women’s Champions League e vince 4 supercoppe italiane, 2 scudetti e 2 coppe Italia.

La Juventus, è subito doblete

Il 2 luglio 2018 si trasferisce a Torino, firma un contratto pluriennale con la Juventus, la sua squadra del cuore, e in attacco fa coppia con Barbara Bonansea. Debutta in maglia bianconera il 12 settembre 2018 nella partita di Champions League contro il Brøndby pareggiata 2-2. La sua prima rete in bianconero arriva all’esordio in campionato, una doppietta contro le gialloblu del Chievo Verona Valpo.

La stagione con la Vecchia Signora, sotto la guida di Rita Guarino in panchina, è trionfale: arriva il doblete. Lo scorso 29 aprile con la vittoria esterna per 3-0 in casa del Chievo Verona conquista lo scudetto con le bianconere – il settimo per Cristiana – che una settimana dopo conquistano anche la coppa Italia battendo per 2-1 la Fiorentina nella finale disputata al Tardini di Parma.

La Nazionale

Nel 2006 esordisce con la nazionale italiana under 19 nella partita vinta dall’Italia 6-0 contro la Bulgaria. Non ci mette molto a conquistare una maglia da titolare e in 11 presenze complessive mette a segno ben 9 reti. L’inevitabile prima convocazione nella nazionale maggiore è datata 22 ottobre 2012, il CT che si accorge del suo immenso talento è Antonio Cabrini.

L’esordio con la maglia azzurra avviene in una partita della fase di qualificazione agli Europei 2013 contro la Romania ed è baciato dalla fortuna: entra dalla panchina a metà del secondo tempo e al 93° segna il gol decisivo che permette alle azzurre di vincere 2-1. In totale in azzurro, con la tripletta alla Giamaica, ha raggiunto quota 33 gol in 61 presenze.

Palmares

  • 7 Campionati italiani
  • 6 Coppe Italia
  • 7 Super coppe italiane

Cristiana Girelli si racconta

Leggi anche: