Mondiali, le azzurre contro la Cina per entrare nei quarti di finale

Martedì 25 giugno le ragazze di Bertolini scenderanno in campo per un posto tra le prime 8 del mondiale

Sarà la Cina la prossima avversaria dell’Italia nella prossima partita dei Mondiali di calcio femminile che valgono l’accesso ai quarti. Martedì 25 giugno le azzurre scenderanno in campo a Montpellier, alle ore 18, allo Stade de la Mossan.

Una vittoria che varrebbe un’impresa storica dopo l’ultimo quarto di finale conquistato 28 anni fa, nel 1991, proprio in Cina, quando alla prima edizione della competizione internazionale, vinta dagli Stati Uniti, la nazionale uscì ai quarti di finale. Un 3-2 contro la Norvegia condannò le azzurre all’eliminazione.

Le azzurre conquistano anche i social

Da parte sua, la formazione guidata dall’allenatrice reggiana può vantare il supporto di milioni di italiani.

Se la sfida di martedì sera contro il Brasile ha fatto registrare il record storico di ascolti per una partita di calcio femminile in Italia (7 milioni e 322 mila telespettatori, con il 32,8% di share), anche sui social network la passione per le azzurre continua a crescere di giorno in giorno.

Attivati dalla Figc a fine maggio, i canali della nazionale femminile hanno subito una vera e propria impennata nelle ultime settimane, creando una community di oltre 120mila utenti complessivi suddivisi tra i tre profili ufficiali: dall’8 giugno, vigilia dell’esordio del Mondiale, Twitter è passato da 1.700 followers a 13.900, Facebook da 12.500 a 44.000 e Instagram da 7.000 a 64.000.

La squadra è arrivata a Montpellier dove ha svolto il primo allenamento in vista dell’ottavo di finale. Una seduta defatigante che ha visto lavorare sul campo solo le calciatrici che non hanno giocato contro il Brasile.

Sullo stesso tema: