Hugh Grant scambia la presidente Ama per un paparazzo, l’attore perde le staffe: lei però filmava i rifiuti – Video

L’attore, che le ha strappato il cellulare dalle mani, non poteva sapere che quella donna fosse la presidente dell’Ama

Un punto ristoro bio lascia per strada un cumulo di rifiuti accatastati e non differenziati in maniera corretta. Il presidente dell’Ama, l’azienda che gestisce i rifiuti della Capitale, prende in mano uno smartphone, durante un controllo in zona piazza di Spagna, e inizia a girare un video ma viene stoppata da un passante, un uomo che si rivelerà essere l’attore inglese Hugh Grant, in giro per Roma con la moglie.

A mostrarlo è un video postato dal capo della redazione romana di Italia Oggi.

Ancora caos rifiuti a Roma

L’attore, che le ha strappato il cellulare dalle mani (pensando forse che quella fosse una reporter di gossip e che volesse riprendere la coppia in vacanza, ndr), non poteva sapere che quella donna fosse in realtà Luisa Melara, presidente dell’Ama. L’avvocato si trovava lì per denunciare l’inciviltà di alcuni residenti e commercianti.

Le parole della presidente dell’Ama

«In una situazione complessa come quella che stiamo vivendo, è assolutamente indispensabile che tutti, anche commercianti e ristoratori, rispettino in modo scrupoloso le regole di conferimento e corretta differenziazione dei rifiuti. Il titolare ha voluto giustificarsi con me lamentando una non sufficiente frequenza nei prelievi, ho contestualmente avviato anche una verifica interna sul rispetto dei calendari di ritiro» ha fatto sapere la presidente dell’Ama.

Leggi anche: