Le nonne di Campoli con i figli dei migranti: lo scatto è virale

Nicolina, Vincenza e Maria assieme ai bambini del centro di accoglienza

L’immagine scattata in un piccolo paesino della provincia di Benevento, Campoli, sta facendo il giro del web. Nella foto tre signore, zia Nicolina, zia Vincenza e zia Maria sono sedute in quella che sembra la piazzetta di un paese e in braccio con loro ci sono tre bambini ospiti del centro di accoglienza.

La foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook Sei di Campoli se venendo inondata di commenti positivi. «Integrazione, accoglienza, bellezza» scrive Orsola, che in poche parole riesce a sintetizzare tutto quello che esprime la foto.

Poi il ricordo, quasi nostalgico, di uno dei nipoti delle anziane: «Pensare che 37 anni fa ero su quelle stesse gambe – scrive Federico – avvolto dallo stesso sorriso e adesso a km di distanza e con qualche anno in più, sono contentissimo di poter condividere le stesse emozioni con un bambino che non conosco ma che merita tutto e di più, sei bellissima nonna, ovviamente belle e belli i soggetti ritratti».

Così bella che l’immagine è stata condivisa un po’ dappertutto, anche dal giornalista Sandro Ruotolo. «Questa foto mi fa sperare in un mondo migliore», dice Stefania e c’è chi su internet propone già le tre signore come «patrimonio dell’umanità».

Leggi anche: