POLITICA :

D’Uva (M5S): «La Lega ci ha chiesto di lasciar fuori dalle indagini il caso Belsito sui 49 milioni»

«Speriamo cambi idea perché fatichiamo a comprenderne i motivi e faticherebbero anche i cittadini», dice D’Uva

Il capogruppo M5S alla Camera Francesco D’Uva ha confermato all‘Ansa alcune ricostruzioni della stampa secondo cui la Lega avrebbe chiesto al M5S di tenere fuori dalle indagini della commissione d’ inchiesta sui finanziamenti ai partiti le legislature antecedenti a quella del 2013, inclusa quella sugli ormai famosi 49 milioni di euro.

«Confermo quanto riportato dai giornali, ma siamo fiduciosi che la Lega possa cambiare la sua posizione. Francamente, fatichiamo a comprenderla e faticherebbero anche i cittadini, ne vale del loro stesso interesse», ha detto D’Uva.

Il M5s ha deciso di istituire la commissione d’inchiesta dopo lo scandalo dei presunti fondi russi alla Lega, aprendola però non solo alla Lega, ma anche agli altri partiti.

L’ex sottosegretario Siri e la perquisizione a Milano

Intanto, nuovi guai sempre per la Lega: perquisizioni e sequestri nel capitolo d’indagine sull’ex sottosegretario Armando Siri in merito a un prestito ritenuto anomalo di 600 mila euro in una banca di San Marino.

Leggi anche: