Cancelo vicino al City: Paratici apre a Danilo, ma non c’è ancora l’accordo

La trattativa entra nel vivo: la Juve cambia il look a destra

La firma di Kean con l’Everton, lo scambio Lukaku-Dybala, ma anche nuovi contatti col City per il trasferimento di Joao Cancelo nella casa del tiki-taka di Pep Guardiola.

Fabio Paratici ha affrontato una intensa agenda di lavoro nella sua missione in Inghilterra e le buone nuove arrivano soprattutto dal mercato in entrata. Il City accelera e ora vuole Cancelo. La Juve ha aperto, considerando anche, dopo una iniziale reticenza, la possibilità di prendere come parziale contropartita tecnica Danilo.

Le cifre

La Juventus dovrà dunque cedere qualcosa rispetto alla richiesta iniziale che si attestava intorno ai 60 milioni di euro. Gli inglesi, nel frattempo, offrono a Cancelo un contratto da circa 5 milioni di euro a stagione fino al 2024. Si può fare, probabilmente si farà. Da capire se con o senza Danilo nell’affare.

Per la Juve la valutazione di 30 milioni data dal City al brasiliano è troppo alta, così come è ritenuto troppo pesante il suo ingaggio da circa 6 milioni di euro a stagione.

Il possibile, ma non scontato, approdo in bianconero di Danilo, ex Real Madrid, cancellerebbe il casting Juve per il ruolo di esterno destro. In lizza c’era, su tutti, Hysaj del Napoli. Il calciatore, chiuso da Di Lorenzo e Malcuit, è ritenuto elmento di assoluta affidabilità come quarto di destra dal suo ex allenatore Maurizio Sarri. Il Napoli, però, ha sempre chiesto almeno 28 milioni di euro per l’albanese, sul quale c’è sempre la Roma di Petrachi.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: