Kean saluta la Juve, tutto fatto: va all’Everton (senza recompra). Le cifre

L’attaccante della Nazionale vola in Inghilterra. Operazione da 40 milioni di euro

Moise Kean, 19 anni, lascia l’Italia e vola, come Patrick Cutrone, in Premier League. Lo aspetta l’Everton che, negli ultimi minuti, ha trovato l’accordo totale con la Juventus dopo un paio di settimane di pressing feroce.

Non sono ancora del tutto chiari i dettagli dell’accordo, ma i Toffees avrebbero portato a termine l’operazione investendo circa 40 milioni di euro: 30 di base fissa più altri 10 di bonus.

A Kean, che era entrato in scadenza di contratto, l’Everton garantirà un quinquennale da 3 milioni di euro a stagione più bonus. Domani le possibili visite mediche con conseguente firma in calce

Nel contratto tra i club non è stato inserito il diritto di riacquisto a favore della Juventus, che inizialmente poneva la condizione come determinante.

Fonti inglesi riferiscono che l’Everton sarebbe riuscito a evitare la clausola, ma la Juve avrebbe raggiunto comunque un gentlement agreement per avere eventualmente in futuro una sorta di diritto di prelazione sul giocatore.

La cessione di Kean libera il posto in squadra per un attaccante. Romelu Lukaku è il primo indiziato.

Foto di copertina Ansa /Kean

Leggi anche: