POLITICA :

Sondaggio Swg: la Lega si conferma primo partito, ma perde più di 4 punti. Sale il M5S, scende il Pd

Il 58% degli elettori del Pd non considera del tutto positivo il fatto che Giuseppe Conte sia premier del nuovo governo, ma comunque accettabile

Il dato più eclatante riguarda la Lega che in poco più di un mese, quello della crisi di governo, ha perso più di 4 punti percentuali, rimanendo però comunque sopra il 30% e riconfermandosi primo partito in Italia.

Secondo i dati emersi dall’ultimo sondaggio di Swg condotto per La7 e diffuso oggi, 2 settembre, il Carroccio è sceso infatti del 4,4%, passando dal 38% del 29 luglio al 33,6% di oggi. Mentre sale di 4 punti il M5S che passa al 21,4% (dal 17,3%).

Terzo partito in Italia è il Pd che però scende di quasi un punto, passando dal 22% al 21,1%. I numeri restituiscono anche una panoramica dell’opinione degli elettori su un nuovo esecutivo.

A favore del governo giallorosso si è dichiarato il 51% degli elettori M5S e il 69% di quelli Pd. Mentre il 35% degli elettori Pd considera positivo il fatto che Giuseppe Conte sia premier del nuovo governo. Il 58% non lo considera del tutto positivo, ma accettabile, il 7% inaccettabile.

Tornando all’orientamento di voto, salgono leggermente Fratelli d’Italia (+0,3%), +Europa (0,3%) e la Sinistra (+0,6%). Mentre scende Forza Italia che perde 0,3 punti percentuali.

Leggi anche: