MONDO :

Inondazioni in Spagna, 6 morti e 3500 evacuati – Le immagini del disastro

Le precipitazioni record hanno portato allo straripamento dei fiumi e alla chiusura di scuole e aeroporti

Sono morte sei persone, vittime delle inondazioni che hanno colpito per due giorni il sud-est della Spagna. Tra le vittime, un uomo il cui corpo è stato ritrovato a sud di Alicante, un anziano nella zona di Almeria rimasto intrappolato nella sua auto mentre attraversava un tunnel che in pochi minuti è stato riempito d’acqua, un fratello e una sorella a Caudete, in Castiglia-La Mancha, anche loro intrappolati in macchina.

Sono state fatte evacuare dalle loro case circa 3.500 persone e sono state chiuse 74 strade in seguito a quelle che sono state descritte come precipitazioni record, che hanno portato allo straripamento dei fiumi. Tremila soccorritori sono stati mobilitati con barche ed elicotteri.

Foto: EPA/Marcial Guillen

Tra case allagate e acqua fino alla vita sono state fatte chiudere le scuole e gli aeroporti di Murcia e Almerìa. «La situazione rimane critica. Chiedo per favore che nessuno esca di casa», ha detto alla televisione pubblica il presidente della Regione di Murcia, Fernando Lopez Miras.

Foto: EPA/Marcial Guillen
Foto: EPA/Marcial Guillen
Foto: EPA/Morell
Foto: EPA/Marcial Guillen

Leggi anche: