Thegiornalisti, i sospetti di Marco Rissa sulla scissione di Tommaso Paradiso. Il cantante prova a difendersi

«Tommy ci ha mandato un messaggio vocale il giorno prima dicendoci che avrebbe voluto fare la carriera da solista» ha spiegato il chitarrista

Perché i Thegiornalisti si sono sciolti? Cosa non ha funzionato? Com’è possibile che, dopo poco tempo dalla rottura, Tommaso Paradiso abbia pubblicato un singolo? A queste, e a molte altre domande, hanno provato a rispondere Le Iene che hanno intervistato Tommaso Paradiso e il chitarrista Marco Rissa.

Il messaggio vocale su WhatsApp

«Anche a me sembrava un gruppo affiatato, per questo sono rimasto spiazzato […] Avrei preferito parlarne, invece di saperlo così (tramite Instagram, ndr). In realtà Tommy ci ha mandato un messaggio vocale il giorno prima dicendoci che avrebbe voluto fare la carriera da solista» ha spiegato Marco Rissa. Un messaggio scritto nella chat Whatsapp dei Thegiornalisti.

Questa, invece, la replica di Tommaso Paradiso: «Era una decisione che dovevamo prendere, averlo fatto attraverso Instagram ha permesso una chiarezza tale che non potevano esserci interpretazioni, quello che si è letto era la verità».

Due misteri da risolvere

Il primo: le password dell’account Instagram dei Thegiornalisti. Chi gestisce quella pagina? Perché allora Marco Rissa – che faceva parte della band insieme a Marco Primavera – dichiara di «non averle» nonostante le «abbia richieste al manager»? Paradiso, invece, si è difeso sostenendo di non saperne nulla e di non aver mai seguito personalmente l’account Instagram del gruppo.

Il secondo. All’indomani del concertone del Circo Massimo (a Roma), Tommaso Paradiso pubblica un post su Instagram con una foto e la didascalia «Non avere paura». Quella frase diventerà il titolo del nuovo singolo da solista. Una coincidenza o, come dice Marco Rissa, il brano probabilmente «era già stato preparato»?

E allora perché sciogliere un gruppo così, dall’oggi al domani, senza un’apparente e grave motivazione? «Immagino sia per soldi» ipotizza Marco Rissa.

Foto in copertina: Thegiornalisti | Facebook

Leggi anche: