Real Madrid e Barcellona vicine all’accordo: il Clasico il 18 dicembre. Molti tifosi ‘beffati’

I due club vicini all’intesa. Ma migliaia di tifosi avevano i biglietti di hotel e aereo per il 26 ottobre

Dalla Spagna arrivano le prime indiscrezioni. Real Madrid e Barcellona starebbe ragionando (e convergendo) sulla data del prossimo 18 dicembre per disputare, a campi invertiti, il Clasico di andata dopo che il Comitè de Competicion ha ordinato spostamento della gara e inversione dei campi per motivi di ordine pubblico, demandando ai due club l’onere di indicare una data.

Bozza di accordo

Real e Barcellona, che avrebbero dovuto giocare il prossimo 26 ottobre al Camp Nou, devono dare una risposta ufficiale entro lunedì prossimo alle ore 10. Ma l’indicazione di mercoledì 18 dicembre prende quota e, secondo Marca, starebbe bene a entrambi i club, che potrebbero affrontarsi con la testa libera dopo essersi messi alle spalle l’ultima gara dell’anno solare di Champions League. Mentre per le Istituzioni sportive la data infrasettimanale non sarebbe il massimo soprattutto per coprire le esigenze di audience delle tv esclusiviste della Liga.

La situazione resta, intanto, calda soprattutto tra i tifosi del Barcellona. A migliaia, provenienti da tutti i club organizzati sparsi per il Mondo, avevano già prenotato hotel e biglietti per il 26 ottobre. Dovranno accontentarsi di una visita a Park Guell, Sagrada Familia e tutte le bellezze della Catalogna.

Foto di copertina Ansa