Ancona, spray urticante in discoteca: 4 ragazze in pronto soccorso

Una vicenda che, inevitabilmente, fa tornare alla memoria quella ben più tragica avvenuta un anno fa in un locale di Corinaldo

Quattro ragazze tra i 20 e 25 anni sono finite in ospedale per un’intossicazione causata da uno spray al peperoncino spruzzato in una discoteca in provincia di Ancona.

Ai sanitari dell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi hanno raccontato di aver avvertito un cattivo odore, poi di avere sentito un forte bruciore agli occhi e alla gola, mentre si trovavano sulla pista da ballo.

Anche altri giovani avrebbero avvertito gli stessi sintomi, ma le 4 ragazze, di età compresa tra 20 e 25 anni anni, sono le uniche persone ad essersi rivolte al pronto soccorso dove si sono recate spontaneamente.

Una vicenda che, inevitabilmente, fa tornare alla memoria quella ben più tragica avvenuta un anno fa in un locale di Corinaldo.

Leggi anche: