Boris Johnson gioca sporco: modificato account Twitter durante dibattito tv. Il social: «Inganna la pubblica opinione»

L’account dei Tory è stato modificato dall’ufficio stampa facendolo apparire come profilo di fact-checking

Il social dei cinguettatori, Twitter, si scaglia contro il partito conservatore dei Tory. Ieri – 19 novembre-, infatti, durante il dibattito televisivo che ha visto scontrarsi il premier Boris Johnson e il leader laburista Jeremy Corbin, il profilo Twitter dei conservatori è stato modificato per «ingannare» la pubblica opinione.

Un gioco non proprio pulito, sembrerebbe, tanto da spingere la società americana che gestisce la piattaforma a scrivere una nota per attaccare i vertici del partito britannico e riportare l’ordine.

Cosa è accaduto

L’account dei Tory CcchPress – con un seguito di 76 mila follower – è stato modificato dall’ufficio stampa di BoJo, facendolo apparire come un profilo di fact-checking indipendente, chiamato “FactcheckUk”.

Twitter spiega che quello è stato un escamotage per confondere le idee al pubblico. Il social ha dunque annunciato «decise contromisure» da applicare però alla prossima occasione.

Questa distorsione della realtà social, ha portato, tra le altre cose, gli amministratori del profilo a proclamare Johnson come il «chiaro vincitore» del confronto andato in onda ieri sera sull’emittente Itv.

Scoperto l’inganno, gli utenti hanno accusato l’entourage del premier, oltre al partito dei Tory, di aver architettato ad arte una «campagna di disinformazione». Nonostante l’inciampo dei social manager di BoJo, Twitter ha deciso, per il momento, di non procedere a sanzioni nei confronti del partito.

La Bbc ha citato stamattina un portavoce dell’azienda americana, secondo cui «abbiamo regole che valgano in tutto il mondo, anche attraverso account verificati, che vietano che si ingannino le persone. Qualsiasi altro tentativo del genere avrà come conseguenza decise contromisure».

I vertici dei Tory affermano che «è sempre stato evidente» chi sia il titolare dell’account. Il prossimo duello tv tra Johnson e Corbyn si terrà il 6 dicembre, pochi giorni prima dell’apertura delle urne.

Leggi anche: