Chi è Giuseppe Leogrande, il nuovo commissario unico di Alitalia

L’avvocato dovrà gestire l’ex compagnia di bandiera e il prossimo, l’ennesimo, piano di rilancio

Giuseppe Leogrande è stato nominato commissario unico di Alitalia, dopo un incontro al ministero dello Sviluppo economico tra il ministro Stefano Patuanelli e i tre commissari dell’ex compagnia di bandiera. Dopo i ripetuti tentativi falliti per mettere l’azienda sul mercato, Leogrande è chiamato a gestire i prossimi passi di Alitalia in vista di un nuovo piano di rilancio del governo.


Avvocato specializzato in diritto fallimentare, Leogrande ha svolto attività di assistenza e consulenza legale in numerose procedure di amministrazione straordinaria. Dal 1995 al 2003 è stato responsabile dell’ufficio affari legali del gruppo Fochi in amministrazione. Nell’aprile 2007 ha preso l’incarico di commissario straordinario dei gruppi Tecnosistemi, Giacomelli e Itea, anch’essi in amministrazione straordinaria.

Nel 2012 è stato coadiutore del Commissario Straordinario di Sacaim (di cui è diventato commissario nel 2016) e nel 2014 Commissario Straordinario di Blue Panorama Airlines.

Leggi anche: